CYBERBULLISMO

 

 

 

icona cyberbullismo

La nuova legge 71 del 2017 sul cyberbullismo intende  controllare e reprimere  comportamenti anomali sulla rete internet che portino a episodi di bullismo online ovvero offese alla dignità della persona, che sono ancora più gravi quando colpiscono soggetti minorenni. Crediamo che l'educazione, la prevenzione e il controllo siano l'elemento determinante per un uso corretto e creativo della rete e in particolare dei social. Questo è compito della scuola, ma soprattutto delle famiglie. Nel caso si verifichino episodi di cyberbullismo è importante che chi viene colpito ne informi, senza timore, la propria famiglia e i propri docenti.

Consigliamo alle famiglie , per un informazione corretta e attendibile, il sito www.generazioniconnesse.it dove potranno trovare risposta a tutte le domande per un uso corretto del web. Rendiamo altresì noto che l'Amministrazione Provinciale ha attivato un servizio  telefonico Sportello VIS, un centro di ascolto e supporto alle vittime di reato (violenze fisiche e psicologiche), piazza del Municipio 4, Livorno (l'operatore telefonico è attivo dal lunedi al venerdi ore 9 - 13; l'accoglienza martedi e giovedi ore 15-19) telefono 0586 257229; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

È possibile approfondire l’argomento e trovare informazioni utili vistando il sito del Progetto “Generazioni Connesse” (progetto coordinato dal MIUR).

 

  • In occasione del "Safer Internet Day" riteniamo opportuno condividere con i genitori e con gli studenti un sito che fornisce molte indicazioni sul corretto uso di Internet, relativo alla campagna di comunicazione "I super errori. Scopri come evitarli ed ottenere i super poteri di Internet": http://www.generazioniconnesse.it/site/it/safer-internet-day/